Tributi

Civilia Next – Tributi

Le informazioni sui contribuenti del tuo Ente spesso non sono complete. Inoltre mettere in relazione gli oggetti tributari e i soggetti passivi è molto complesso poiché i dati provengono da fonti disparate, includendo anche banche dati esterne all’Ente, come il Catasto o il SIATEL. Tale scenario non ti consente di pianificare i tributi in modo efficiente, né di sostenere correttamente la contabilità dell’Ente.
Puoi raggiungere tale obiettivo soltanto adottando un sistema informativo territorio-tributi che, attraverso la perfetta conoscenza del territorio, dei soggetti passivi e delle relazioni soggetto-oggetto, ti aiuta a definire e attuare una efficace programmazione del prelievo fiscale, incrementando il gettito dell’Ente e combattendo l’evasione e l’elusione.
Civilia Next - Tributi fa tutto ciò mettendo in relazione i soggetti e gli oggetti del territorio e integrando tali informazioni con le banche dati esterne.
Tale caratteristica rappresenta il vero fattore differenziante di Civilia Next – Tributi: la soluzione è stata costruita attorno agli elementi chiave che sono alla base di un tributo, consentendo così una gestione integrata, più snella e più veloce di una gestione tradizionale, proprio perché questa non è più collegata all’iter procedimentale previsto dalla normativa specifica.
Per semplificare la gestione, supportarti nella creazione di politiche fiscali più eque, pianificare in modo efficiente il prelievo fiscale dell’Ente.

Cosa puoi ottenere con Civilia Next – Tributi

Ottimizzazione della operatività

La gestione e la visualizzazione di tutti i tributi, includendo IMU, TARI e TASI, è univoca sia dal punto di vista logico che di presentazione dei dati

Individuazione dell'elusione

L'integrazione nativa con le anagrafi tributarie e con i dati sugli oggetti catastali consente di monitare e individuare le situazioni di elusione

Pianificazione finanziaria

Il simulatore IUC consente di individuare le tariffe corrette dei prelievi, supportando un'efficiente pianificazione finanziaria dell’Ente

Caratteristiche tecniche di Civilia Next – Tributi

  1. Compliant: nativamente costruito per gestire in modo integrato la IUC (Imposta Unica Comunale)
  2. Dashboard: visualizzazione sintetica e grafica dei diversi tributi comunali
  3. Organigramma integrato e workflow collaboration: controllo completo dell’intero procedimento, includendo assegnazione del procedimento e monitoraggio dei tempi di evasione
  4. Asse del tempo: tracciatura delle decisioni passate e miglioramento nella pianificazione delle policy future
  5. Modelli standard e wizard: compilazione facilitata grazie a modelli pre-configurati secondo le
©2017 A Software Factory Srl - All Rights Reserved - P.IVA 01261280620

Search